CERCA UNA SENTENZA

Trova le sentenze con una ricerca libera o per argomento suggerito:

ricerca
avanzata

(altri criteri di ricerca)

Articolo:

trova le sentenze che si riferiscono ad un particolare articolo del codice:

Data:

trova le sentenze pubblicate ufficialmente in una data specifica o in un periodo:

da a

Ente giudicante e luogo:
Registro e codice:

n° progressivo

anno

6 aprile 2017

Caso Vespa: marchio notorio, licenza e tutela autoriale del design industriale

Può parlarsi di uso “notorio” generale del marchio (che è concetto diverso da quello di marchio rinomato) nel caso di conoscenza effettiva del medesimo da parte del pubblico dei consumatori interessati.

La licenza concessa dal legittimo titolare del marchio ad un soggetto per la produzione del prodotto recante il marchio, non comporta una diluizione della capacità distintiva di questo in quanto il fatto stesso che per la produzione e commercializzazione del prodotto in questione sia necessaria l’autorizzazione del titolare comporta automaticamente il riconoscimento che solo il titolare del marchio può commercializzare quella particolare prodotto.

La forma di un prodotto oggetto di design industriale che, nel corso dei decenni, ha acquisito riconoscimenti dall’ambiente artistico (e non meramente industriale) che ne ha celebrato grandemente le qualità creative e artistiche, è protetta altresì dal diritto d’autore ai sensi dell’art. 2, punto 10, L.D.A.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2tFkBy2
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code

Scopri
CHI SIAMO

Tutte le informazioni su giurisprudenzadelleimprese.it: il curatore, lo staff e il network di competenze che rendono possibile l'esistenza di questo portale.

Grazie al
PATROCINIO di:

Associazione
Disiano Preite

per lo Studio
del Diritto
delle Imprese

Seguici!

Iscriviti alla newsletter:

(trattamento dati)

oppure su:

Sostienici

Si ringrazia:

logo Marchi & Brevetti Web

Se ritieni utile il servizio

link sostienici