CERCA UNA SENTENZA

Trova le sentenze con una ricerca libera o per argomento suggerito:

ricerca
avanzata

(altri criteri di ricerca)

Articolo:

trova le sentenze che si riferiscono ad un particolare articolo del codice:

Data:

trova le sentenze pubblicate ufficialmente in una data specifica o in un periodo:

da a

Ente giudicante e luogo:
Registro e codice:

n° progressivo

anno

30 maggio 2017

Condizioni economiche del debitore e periculum in mora

Le cattive condizioni economiche del debitore di per sé non costituiscono un indice sufficiente per supportare il timore del creditore di perdere le garanzie del proprio credito, e ciò tanto più nel caso in cui non vi è stata alcuna variazione delle condizioni patrimoniali del debitore (stando a quanto prospettato) rispetto al momento in cui l’obbligazione è sorta.

Non può invocare la tutela cautelare conservativa il creditore consapevole delle effettive garanzie patrimoniali offerte dalla controparte, ovvero che abbia colpevolmente ignorato le condizioni patrimoniali del debitore, dal momento che costituisce regola di comune prudenza accertarsi di tali condizioni al momento del perfezionamento degli accordi fonte dell’obbligazione.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2vICOe6
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code

Scopri
CHI SIAMO

Tutte le informazioni su giurisprudenzadelleimprese.it: il curatore, lo staff e il network di competenze che rendono possibile l'esistenza di questo portale.

Grazie al
PATROCINIO di:

Associazione
Disiano Preite

per lo Studio
del Diritto
delle Imprese

Seguici!

Iscriviti alla newsletter:

(trattamento dati)

oppure su:

Sostienici

Si ringrazia:

logo Marchi & Brevetti Web

Se ritieni utile il servizio

link sostienici