hai cercato articoli in
Art. 73 bis l.d.a.
5 risultati
30 novembre 2016

Corrispettivo per l’utilizzazione di fonogrammi nei centri fitness

Stante la risoluzione del contratto sottoscritto da un’impresa con SCF Consorzio Fonografici, avente ad oggetto l’utilizzazione di fonogrammi e, quindi il venir meno dell’accordo sul corrispettivo del servizio prestato, in caso di effettivo l’utilizzo di fonogrammi ex art. 72 l.d.a., si applicano gli art. 72, 73 e 73 bis l.d.a, nonché l’art. 1 del DPCM 1.9.1975, il quale [ LEGGI TUTTO ]

26 settembre 2016

L’equo compenso per l’utilizzazione di fonogrammi dopo il termine della licenza

Gli artt. 72, 73 e 73 bis della l.d.a. riconoscono ai produttori di fonogrammi il diritto ad un equo compenso, indipendentemente da qualsiasi pattuizione contrattuale e per il fatto stesso della diffusione di brani musicali nel contesto di un’attività caratterizzata dallo scopo di lucro. Pertanto, [ LEGGI TUTTO ]

26 settembre 2016

Riscossione equo compenso ai produttori di fonogrammi mediante collecting society

In materia di equo compenso riconosciuto ai produttori di fonogrammi, sussiste il diritto di SCF CONSORZIO FONOGRAFICI, in quanto c.d. collecting society che gestisce in Italia oltre il 90% del mercato dei diritti dei produttori fonografici, a riscuotere i diritti a compenso ex artt. 71 septies, 72, 73, 73 bis LDA e ad agire giudizialmente per la sua riscossione.

30 ottobre 2014

Riscossione dei compensi per i diritti connessi e legittimazione attiva degli enti collecting

L’unico caso di affidamento esclusivo della riscossione dei compensi per i diritti connessi al diritto d’autore si rinviene nell’art. 180 bis l.d.a. in relazione alla ritrasmissione via cavo, con la conseguenza che i diritti connessi di cui agli artt. 73 e 73 bis l.d.a. diversi da quelli eccezionalmente disciplinati [ LEGGI TUTTO ]