hai cercato articoli in
Art. 1453 c.c.
82 risultati
9 Aprile 2013

Cessione di quota di ditta individuale poi cancellata dal registro delle imprese

La sopravvenuta cancellazione volontaria dal registro delle imprese della ditta individuale di cui una quota sia oggetto di un contratto di cessione non ancora perfezionato determina l’inadempimento del cedente nei confronti del cessionario il quale, pertanto, può chiedere la risoluzione del contratto e la restituzione delle somme già pagate come corrispettivo della cessione.

3 Gennaio 2013

Ammissibilità della tutela cautelare in caso di risoluzione del contratto di cessione d’azienda con riserva di proprietà

Il ricorso ex art. 700 c.p.c. è ammissibile anche nel processo volto alla pronuncia di una sentenza ad effetto costitutivo, posto che  il provvedimento cautelare è teso non tanto ad anticipare l’effetto della pronuncia costitutiva, quanto a salvaguardare la futura esecuzione delle condanne accessorie all’accertamento costitutivo.

[ LEGGI TUTTO ]