hai cercato articoli in
Art. 1725 c.c.
13 risultati
20 Gennaio 2014

Pactum fiduciae e revoca dell’amministratore

Il compimento da parte di un amministratore di un atto puramente distrattivo del patrimonio sociale costituisce giusta causa di revoca. Tale condotta è infatti espressione dell’incapacità dell’amministratore di distinguere l’interesse della società da quella del socio o dei terzi,  nonché [ LEGGI TUTTO ]

11 Novembre 2013

Potere di convocazione dell’assemblea e revoca per giusta causa dell’amministratore

Nel potere attribuito dall’art. 2479, comma 1°, c.c. ai soci di s.r.l., che rappresentano almeno un terzo del capitale sociale, di sottoporre all’assemblea gli argomenti di discussione, si deve intendere ricompreso, in via estensiva, il potere di convocazione diretta dell’assemblea sui medesimi argomenti. 

[ LEGGI TUTTO ]

12 Marzo 2013

Impugnazione delibera assembleare di srl e vizi tipici

Nelle ipotesi di deliberazione assembleare di srl la “assoluta mancanza di informazione” va riferita, in via sistematica, al procedimento di convocazione in senso proprio e si risolve nel medesimo vizio di nullità previsto per le spa, [ LEGGI TUTTO ]