hai cercato articoli in
Art. d.lgs. 145 2007
2 risultati
17 febbraio 2016

Ratio e limiti della pubblicità comparativa. Responsabilità del c.d. terzo interposto

La pubblicità comparativa è idonea a determinare nel consumatore una scelta più consapevole in quanto, quale strumento d’informazione, consente una migliore valutazione dei meriti di ciascun operatore, della qualità delle loro prestazioni e del loro costo. Per costituire un mezzo legittimo [ LEGGI TUTTO ]