2 maggio 2013

Azione di responsabilità esercitata in Italia contro amministratore di società estera

Alle azioni di responsabilità degli amministratori di società estera che operano in Italia, anche senza una stabile organizzazione, si applicano le disposizioni dettate in materia di società per azioni (nella specie il Tribunale ha ritenuto inammissibile la domanda proposta contro l’amministratore di una società maltese per l’essere la stessa azione stata deliberata dall’organo amministrativo della società estera e non dall’assemblea come previsto dalla legge italiana).

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kAPgYT
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code