30 Maggio 2018

Azione di responsabilità nei confronti del liquidatore di sas per mancato esercizio dell’attività di recupero dei crediti

Il diritto al risarcimento dei danni nei confronti del liquidatore di una s.a.s. per l’inerzia nell’attività di recupero dei crediti sociali si prescrive nel termine quinquennale previsto dall’art. 2949 c.c. decorrente dal momento della cancellazione della società dal registro delle imprese.

L’onere della prova circa l’adempimento o l’inadempimento non imputabile al liquidatore, in riferimento alla gestione liquidatoria, incombe sul liquidatore.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2D73FsG
Avatar

Giuseppe Spataro

Trainee presso Tonucci & Partners

Dopo la laurea conseguita nel 2016 con tesi sul "Sale and Purchase Agreement" presso l'Università degli Studi di Firenze relatore Prof.ssa Paola Lucarelli, ho svolto un internship presso uno studio legale londinese....(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code