7 maggio 2012

Cessazione dalla carica di amministratore e clausola compromissoria

Qualora in ragione di una clausola compromissoria siano deferite alla cognizione degli arbitri le controversie proposte tra gli amministratori, la cessazione dalla carica dell’amministratore che agisce in via risarcitoria nei confronti degli altri non esclude, in assenza di diversa previsione, l’operatività della predetta clausola

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kIQAv1
Paolo F. Mondini

Paolo F. Mondini

Fondatore e Responsabile scientifico

Fondatore e responsabile scientifico del progetto di Giurisprudenza delle Imprese, il prof. Paolo Flavio Mondini è Associato di Diritto commerciale e bancario presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza....(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code