15 gennaio 2015

Clausola statutaria di decadenza dell’intero cda di srl

In presenza di una clausola statutaria che preveda la decadenza d’ufficio dalla carica qualora il consiglio di amministrazione sia composto da un numero pari di componenti ed essi siano in disaccordo in relazione a decisioni essenziali per la prosecuzione della vita della società, occorre che tale radicale dissenso sia manifestato nelle sedi proprie in cui tali decisioni vanno ex lege prese, vale a dire nel corso delle sedute consiliari ed eventualmente in sede assembleare.

In caso di società a responsabilità limitata con organo amministrativo in forma collegiale sono applicabili analogicamente le norme dettate per le società azionarie (nella specie il giudice ritiene applicabile il disposto dell’art. 2385 c.c.).

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kD4jn3

Chiara Presciani

Laurea in giurisprudenza con 110 e lode presso l'Università degli studi di Bergamo Dottorato di ricerca in Diritto Commerciale (XXIX ciclo) presso l'Università degli studi di Brescia. Avvocato iscritto all'Ordine di...(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code