8 aprile 2014

Competenza nelle azioni di accertamento negativo e rischio di confusione

Le regole di competenza ex art. 120 CPI valgono anche per le azioni di accertamento negativo. Quanto più un marchio ha carattere distintivo, tanto più è elevato il rischio di confusione.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kDQF2H
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code