25 Marzo 2019

Determinazione del compenso del CTU e termine decadenziale per la presentazione della richiesta

In tema di spese di giustizia, gli ausiliari del magistrato, nella specie consulenti tecnici d’ufficio, non incorrono in decadenza qualora presentino la domanda di liquidazione del compenso loro spettante e delle spese sostenute nel termine di 100 giorni dal deposito del supplemento di relazione peritale, dovendosi ritenere che, in caso di svolgimento della consulenza tecnica in due fasi a seguito di integrazione del quesito peritale disposto dal Giudice, è solo dal deposito del supplemento di perizia che può dirsi verificato il “compimento delle operazioni peritali” dal quale decorre il termine di decadenza previsto dall’art. 71 D.P.R. n. 115 del 2002.

Avatar

Fabio Clarizio

Avvocato in Torino presso Grande Stevens Studio Legale Associato da settembre 2017. Laureato con 110/110 e Lode nel 2016 presso l'Università Europea di Roma con una tesi in Diritto Commerciale sui "Doveri degli...(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code