15 Giugno 2017

Esclusione del socio da società cooperativa e obbligo statutario di previa intimazione scritta

Ove lo statuto di una società cooperativa preveda che “l’esclusione è deliberata dagli amministratori previa intimazione da parte degli amministratori al socio di rimuoverne, ove possibile, la causa”, eventuali colloqui orali tra amministratori e socio non possono considerarsi equipollenti alla specifica intimazione prevista dallo statuto,  non solo dal punto di vista formale, ma anche sostanziale, in quanto a tutela del socio lo statuto richiede una previa intimazione onde questi possa se del caso assumere comportamenti conseguenti per evitare la decisione di esclusione, e fare affidamento sul fatto che, fino a quando non venga formalmente preannunciata, l’esclusione stessa non possa essere decisa e comunicata.

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code