22 Luglio 2017

Esclusione del socio di cooperativa edilizia: obbligo di restituzione dell’immobile assegnato in godimento e di pagamento dell’indennità da occupazione

L’esclusione di un socio da una società cooperativa edilizia per il mancato pagamento del canone di locazione relativo all’immobile assegnatogli in godimento comporta tanto la restituzione dell’immobile quanto il pagamento delle somme residue dovute,  per il periodo successivo alla esclusione, per occupazione “sine titulo” dell’immobile fino alla sua riconsegna.

Le somme dovute a titolo di indennità di occupazione per il periodo successivo all’esaurimento del rapporto negoziale rappresentano un debito di valuta (Cass.2006 n.3183; Cass.1999 n.14243) e gli interessi legali sono dovuti dalla relativa messa in mora (Cass.2009 n.16110; Cass.2006 n.3183).

Per visualizzare la sentenza devi effetuare la login

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code