15 Luglio 2016

Giudizio di altezza inventiva e definizione dell’ambito della tecnica rilevante

La meccanica e non originale giustapposizione di trovati specifici del settore ed elementi acquisiti alla tecnica di settori diversi ma meccanicamente analoghi non registra quel minimo “salto” inventivo proprio anche delle invenzioni per combinazione.

Il tecnico del ramo deve conoscere altresì la common general knowledge inerente i processi produttivi relativi al settore di utilizzazione del trovato ed ambiti tecnologici affini e i materiali impiegati in tali processi (nella specie, per un brevetto rivendicante un componente per forni da cucina, l’ambito della tecnica rilevante è stato esteso anche al più ampio settore industriale della meccanica e della metallurgia, al quale si deve fare ricorso per realizzare i vari componenti).

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kr5lQX

Carmine Di Benedetto

Dottorando di ricerca in Diritto privato, diritto romano e cultura giuridica europea presso l'Università di Pavia. Laurea in Giurisprudenza (110/110 con lode) presso Università Commerciale Luigi Bocconi, Milano, 2013....(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code