12 marzo 2013

Impugnazione delibera assembleare di srl e vizi tipici

Nelle ipotesi di deliberazione assembleare di srl la “assoluta mancanza di informazione” va riferita, in via sistematica, al procedimento di convocazione in senso proprio e si risolve nel medesimo vizio di nullità previsto per le spa, inerente alla completa mancanza di convocazione.

Gli amministratori di srl possono essere  revocati in via assembleare, in quanto deve ritenersi che il silenzio del testo normativo sul punto non comporti di per sè l’irrevocabilità dell’organo gestorio, potendo trovare applicazione analogica la norma dettata dall’art.2383 terzo comma cc per le spa, da configurare quale espressione di un principio comune ad altre figure di affidamento di un incarico.

Nel potere dei soci che rappresentano almeno un terzo del capitale sociale, di sottoporre gli argomenti di discussione all’assemblea, attribuito dall’art.2479 cc primo comma in tema di srl, rientra altresì, in via estensiva, il potere di convocazione diretta dell’assemblea su quegli stessi argomenti.

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code