21 luglio 2014

Irregolarità contabili e danno risarcibile nell’azione di responsabilità contro gli amministratori

In caso di irregolarità nella tenuta delle scritture contabili ovvero nella redazione dei bilanci, il danno risarcibile attraverso l’azione di responsabilità contro gli amministratori è dato non già dalla misura del “falso”, bensì dagli effetti patrimoniali delle condotte operative che attraverso tali irregolarità si intende coprire e/o consentire.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kvyvyn
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code