11 Maggio 2018

La clausola compromissoria è opponibile al liquidatore che esercita l’azione sociale di responsabilità

La clausola compromissoria inserita nel contratto sociale è in ogni caso opponibile al liquidatore che esercita l’azione sociale di responsabilità. Infatti in riferimento all’art. 2476 cc il liquidatore svolge comunque una azione di responsabilità sociale, vale a dire una azione rivolta alla reintegrazione del patrimonio della società e che, in ogni caso, trae origine dal contratto sociale e resta quindi assoggettata alla clausola arbitrale ivi prevista.
Tale clausola è dunque opponibile a chiunque agisca per la reintegrazione del patrimonio sociale e non a nome dei creditori.

Avatar

Chiara Costantini

Dottoressa in Giurisprudenza con indirizzo "Diritto ed economia delle imprese" presso l'Università LUISS "Guido Carli". Dopo un'esperienza presso lo Studio Legale "Avv. Emanuele Argento" di Pescara, specializzato in...(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code