9 novembre 2015

L’applicazione della clausola compromissoria alla controversia inerente il recesso del socio

La clausola compromissoria contenuta nello statuto di una società per azioni, che preveda la devoluzione ad arbitri delle controversie connesse al contratto sociale, deve ritenersi estesa alla controversia riguardante il recesso del socio dalla società.

La clausola compromissoria collocata all’interno di un regolamento associativo non è soggetta all’ambito di applicazione dell’art. 1341 c.c.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kuGGee
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code