Nullità della delibera di approvazione del bilancio per violazione di principi contabili

E’ nulla la delibera di approvazione del bilancio di una società a responsabilità limitata con cui vengono iscritti a bilancio i debiti tributari senza includervi le sanzioni e gli interessi. Per i principi di chiarezza, completezza e verità che devono connaturare il bilancio societario infatti i debiti tributari debbono infatti essere iscritti non solo per la quota capitale, ma anche tenendo conto degli interessi e delle sanzioni, così come, del resto, previsto dal principio contabile nazionale n.25 OIC che impone l’iscrizione di tali debiti al valore nominale, comprensivo di eventuali sanzioni ed interessi maturati ed esigibili alla data di riferimento del bilancio di esercizio.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2Q0YfkF
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code