27 ottobre 2014

Periculum in mora nel procedimento cautelare per contraffazione

Ai fini dell’accoglimento della istanza cautelare è necessaria la ricorrenza del requisito attuale del periculum in mora. In altri termini, anche al momento della pronuncia l’attualità della contraffazione deve evidenziare quel rischio di un grave turbamento del mercato, tuttora persistente, che non possa essere altrimenti eliminato che con l’emissione del provvedimento richiesto.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kGvkpE
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code