6 Agosto 2014

Responsabilità del liquidatore di società e cancellazione

Il termine di prescrizione dell’azione di responsabilità nei confronti del liquidatore sociale promossa da parte di un creditore pretermesso in fase di liquidazione decorre dal giorno del deposito del bilancio finale di liquidazione.

Deve ritenersi configurabile una responsabilità del liquidatore verso i creditori sociali per il mancato rispetto della parità di trattamento nel pagamento dei debiti sociali. Il danno risarcibile non può essere inferiore alla percentuale di soddisfacimento del credito che si sarebbe potuta realizzare nell’ambito di una normale procedura fallimentare.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kv07U9
Paolo F. Mondini

Paolo F. Mondini

Fondatore e Responsabile scientifico

Fondatore e responsabile scientifico del progetto di Giurisprudenza delle Imprese, il prof. Paolo Flavio Mondini è Associato di Diritto commerciale e bancario presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza....(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code