3 febbraio 2015

Revoca cautelare dell’amministratore unico di srl ex art. 700

La richiesta di revoca dell’amministratore in via cautelare ex art. 700 c.p.c.  è inammissibile là dove sia già pendente
un’ azione ex art. 2476.

In caso di richiesta di revoca cautelare dell’amministratore unico ex art. 700 c.p.c. il requisito del periculum in mora non può dirsi sussistente nel caso in cui venga costituito un consiglio di amministrazione nell’ambito del quale  l’amministratore per cui si è chiesta la revoca non assuma una posizione di preminenza e non abbia la rappresentanza.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kFTqRr

Chiara Presciani

Laurea in giurisprudenza con 110 e lode presso l'Università degli studi di Bergamo Dottorato di ricerca in Diritto Commerciale (XXIX ciclo) presso l'Università degli studi di Brescia. Avvocato iscritto all'Ordine di...(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code