20 agosto 2013

Tutela del design industriale e indizi di “artisticità”

Per poter cumulare la tutela del diritto d’autore a quella prevista per disegni e modelli, occorre valutare esclusivamente i presupposti del carattere creativo e del valore artistico dell’opera di design industriale; a tal fine, rileva la capacità rappresentativa e comunicativa che all’opera viene riconosciuta da una collettività di soggetti più ampia di coloro che producono o commercializzano il bene, da un lato, e di coloro che lo consumano, dall’altro. Non è dunque necessario il ricorso al criterio della c.d. scindibilità del valore artistico dell’opera dal suo carattere industriale, essendo sufficienti gli indizi di obiettiva “artisticità” deducibili dal diffuso riconoscimento – da parte di musei e istituzioni culturali – dell’appartenenza dell’opera a un certo movimento artistico.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2ksb5tr

Giulia Giordano

Laurea con lode presso l'Università di Bologna; LL.M. International business and commercial law presso King's College London; Diploma di Specializzazione per le Professioni Legali presso Università di Bologna; Junior...(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code