Violazione del patto di non concorrenza

Vi è violazione del patto di non concorrenza inserito in un contratto di cessione di azienda quando sia provato che il soggetto che è vincolato a tale patto sia solo apparentemente estraneo alla gestione dell’impresa concorrente e che la relative attività sia in realtà gestita dal soggetto vincolato.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kwn5dn

Maria Luigia Franceschelli

Associate

Dottorato di Ricerca in Proprietà Industriale, Università degli Studi di Milano Avvocato presso Hogan Lovells Studio Legale, IP team(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code