Voto elettronico per la nomina degli organi sociali di Banca Popolare

E’ legittima la modalità di voto elettronico per la nomina di organi sociali di una banca popolare presso appositi centri di voto appositamente predisposti, anche laddove il voto riguardi una proposta di deliberazione che non sia interamente contenuta nell’avviso di convocazione, dovendosi considerare rispettata la parità di trattamento degli investitori nel particolare ambito della società bancaria strutturata nella forma di cooperativa.

Non vi è dubbio che chi utilizza tale strumento esercita la facoltà di privilegiare il momento del voto a quello della effettiva partecipazione all’assemblea e pertanto deve considerarsi presente alla stessa, così come le norme del Regolamento Consob coerentemente affermano, stabilendo peraltro che il voto può avvenire in qualsiasi momento e anche prima della discussione e prima dell’assemblea.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kLJ0iW
Avatar

Giovanni Battista Barillà

Professore Associato di Diritto commerciale presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università degli Studi di Bologna, Avvocato in Bologna, è autore di articoli e monografie in materia di diritto commerciale...(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code