Articolo:

trova le sentenze che si riferiscono ad un particolare articolo del codice:

Data:

trova le sentenze pubblicate ufficialmente in una data specifica o in un periodo:

da a

Ente giudicante e luogo:

Registro e codice:

n° progressivo

anno

3.026 5.434.400 2.975
Sentenze online Sentenze consultate Iscritti alla newsletter
Sentenze online

3.026

Sentenze consultate

5.434.400

Iscritti alla newsletter

2.975

Questo servizio è offerto gratuitamente,
se lo ritieni utile sostienici con una donazione
Ultimo aggiornamento: 11 dicembre 2018

Nuova produzione documentale e attività istruttoria nella fase di reclamo cautelare

La struttura del procedimento ex art. 669-terdecies c.p.c. consente alle parti di produrre per la prima volta nuovi documenti anche nella fase di reclamo cautelare. Tale produzione potrà, al più, essere valutata per la regolamentazione delle spese relative alla prima fase cautelare. Nel corso del procedimento cautelare l’attività istruttoria va limitata agli “atti di istruzione indispensabili” per l’emissione del provvedimento, come previsto dall’art. 669-sexies c.p.c. Ne consegue l’inammissibilità della richiesta di espletare una consulenza tecnica d’ufficio, a maggior ragione [...]

Sulla liquidazione della quota di capitale sociale

Il credito relativo al rimborso del capitale sociale per effetto dell'esclusione di un socio da una società cooperativa, che preveda in statuto simile disposizione per i soci esclusi, è soggetto al termine quinquiennale di prescrizione dell'art. 2949 c.c.

La legittimazione ad agire del titolare di impresa individuale. Il recesso unilaterale dal contratto preliminare

L’impresa individuale non ha soggettività distinta da quella della persona fisica dell’imprenditore sicché quest’ultimo è legittimato ad agire per conto dell’impresa anche nell’ipotesi in cui non ne specifichi la qualità. In assenza di una clausola di recesso tra le parti non trova applicazione l’art. 1373 c.c. bensì l’art. 1372 c.c. che pone il divieto di scioglimento del contratto in mancanza di mutuo consenso delle parti o di altre cause previste dalla legge. La pretesa di recedere unilateralmente dall’impegno assunto con il contratto preliminare in ragione [...]
6


Vedi tutte le sentenze

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi tutti gli aggiornamenti direttamente nella tua casella di posta.

newsletter