CHI SIAMO


La diffusione dei provvedimenti (cautelari e di altro genere) e delle sentenze, ad oggi sostanzialmente limitata al canale tradizionale della pubblicazione sulle riviste giuridiche specializzate, sconta il difetto di rendere pubblici solo pochi provvedimenti, selezionati secondo criteri inevitabilmente arbitrari, e spesso con forte ritardo rispetto alla data di deposito.
Questo costituisce sicuramente un limite alla diffusione della cultura giuridica in quest’area specialistica: con effetti negativi non solo sul piano scientifico, ma anche su quello pratico.

A ciò si aggiunge, dopo l’istituzione del Tribunale delle Imprese, il rischio che per tutti coloro che operano al di fuori del capoluogo venga meno anche quella contiguità fisica con i giudici che poteva consentire un aggiornamento continuo sui nuovi orientamenti a prescindere dalla casualità e dalla tempistica della pubblicazione delle decisioni sulle riviste.

Da qui è nata l’iniziativa dell’Associazione Preite di promuovere, con una collaborazione inizialmente avviata con il Tribunale delle Imprese di Milano, poi estesa ad altri Tribunali e Corti d’appello, una raccolta sistematica di tutti i provvedimenti dei Tribunali delle Imprese aderenti al progetto, mediante la pubblicazione sul presente sito internet del testo integrale delle sentenze e delle ordinanze, organizzate secondo criteri di data, di numero di RG e, soprattutto, di “parole chiave” (in particolare, gli articoli del codice civile o della legge speciale di riferimento).

In pratica, l’obiettivo è di realizzare un archivio, fruibile gratuitamente da chiunque e facilmente disponibile, basato sul testo integrale di tutti i provvedimenti in materia di diritto della società e diritto industriale delle corti aderenti. Tutti i provvedimenti sono scaricabili in formato “.pdf” e riproducono il testo dei provvedimenti depositati in cancelleria, pur non avendo ovviamente il carattere della ufficialità proprio solo dei documenti estratti in forma autentica.

Celerità della pubblicazione, completezza della copertura, facilità e gratuità della estrazione dei provvedimenti rappresentano i punti cardinali di questa innovativa banca dati.

Il progetto è realizzato a cura dell’Associazione Disiano Preite,
che tramite i suoi esponenti ne supervisiona gli aspetti scientifici, ed è per essa coordinato esecutivamente dal prof. Paolo Flavio Mondini.
Si ringraziano tutti i giudici dei Tribunali e delle Corti d’appello che hanno voluto aderire all’iniziativa e che con la loro fattiva collaborazione rendono possibile la sua realizzazione. Si ringraziano in modo particolare i giudici della sezione B del Tribunale delle Imprese di Milano, e in particolare il suo Presidente, per l’interesse manifestato fin dall’inizio per tale progetto e l’essenziale aiuto fornito nella sua fase organizzativa.
Associazione Disiano Preite
Il Presidente prof. Gaetano Presti
Coordinatore del progetto
prof. Paolo Flavio Mondini

Si ringrazia per la collaborazione:

 

Comitato Editors – Sezione di Diritto Societario

Carlo Arsie
Pierpaolo Avanzini
Francesca Bianconi
Alberto Caccavale
Edoardo Cecchinato
Giuseppe Colombo
Filippo D’Amore
Giovanni Fumarola
Michele Greggio
Rossana Leggieri
Giovanni Scalvi

Comitato Editors – Sezione di Diritto Industriale

Carmine Di Benedetto

e per la massimazione dei provvedimenti:

Andrea Andolina
Edoardo Andreoli
Amal Abu Awwad
Rocco Antonini
Egle Arena
Massimo Bacci
Giovanni Battista Barillà
Marco Bellia
Chiara Bocchi
Valentina Borgese
Guido Bortoluzzi
Elena Bracciali
Fabrizio Caramanico
Stefano Castoldi
Omar Cesana
Ilaria Chiuchiolo
Marianna Colella
Francesco Corazza
Paolo Cuomo
Manuel Del Linz
Ivan Demuro
Edoardo D’Ippolito
Jacopo Di Marco
Silvia Di Virgilio
Luca Ferrari
Chiara Flaim
Maria Luigia Franceschelli
Marta Fusco
Nunzia Gaetani
Luigi Garofalo
Carolina Gentile
Stefano Giannone
Giulia Giordano
Egidio Greco
Andrea Grecuzzo
Giorgio Grossi
Anna Guadagnin
Diletta Lenzi
Giulia Leoni
Federico Maffeis
Marta Mameli
Martina Marchini
Ilaria Maspes
Paola Merli
Francesca Milani
Matteo Musitelli
Carla Pagnotta
Giorgio Paludetti
Caterina Pasquariello
Greta Pede
Nicolò Picaluga
Pierpaolo Picarelli
Manuel Portale
Chiara Presciani
Enrico Restelli
Edgardo Ricciardiello
Carlotta Rinaldo
Caterina Rizzotto
Edoardo Rulli
Daniela Russo
Vittoria Sardella
Camilla Savoldi
Luigi Seminara
Gabriele Scaglia
Piergiuseppe Spolaore
Giulia Terranova
Davide Trevisan
Marco Verbano
Federica Venegoni

Saremo naturalmente grati a chiunque vorrà fornire osservazioni e suggerimenti.

 

Disclaimer di
www.giurisprudenzadelleimprese.it
Il sito “www.giurisprudenzadelleimprese.it” ha esclusivamente finalità di divulgazione scientifica.
I testi dei provvedimenti giurisprudenziali pubblicati sul sito “www.giurisprudenzadelleimprese.it” non rivestono carattere di ufficialità; i curatori declinano, pertanto, ogni responsabilità per eventuali errori o inesattezze.
I provvedimenti pubblicati sono riprodotti nel loro testo integrale e dunque senza eliminazione dei nomi
delle parti o dei loro avvocati. Ciò è consentito dalla legislazione vigente.
Secondo le linee guida del Garante della privacy (pubblicate su GU 4-1-2011, http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1774813) infatti “la diffusione dei provvedimenti giurisdizionali costituisce fonte preziosa per lo studio e l’accrescimento della cultura giuridica e strumento indispensabile di controllo da parte dei cittadini dell’esercizio del potere giurisdizionale”; pertanto, salvo il caso dei rapporti di famiglia e di stato delle persone, i provvedimenti possono essere pubblicati integralmente, con l’indicazione del nome delle parti, a meno che le parti, prima della conclusione del procedimento, abbiano svolto formale istanza motivata al giudice del procedimento.
La riproduzione dei testi pubblicati sul sito è vietata con qualsiasi mezzo analogico o digitale senza il consenso scritto dei curatori. I testi dei provvedimenti giurisprudenziali non sono coperti da diritto d’autore e dunque la protezione si riferisce esclusivamente alla elaborazione e alla forma di
presentazione dei testi in oggetto. È consentita la copia dei testi per uso personale nei limiti di quanto previsto dal diritto d’autore. Sono consentite citazioni per cronaca, recensione o critica, purché accompagnate dall’indicazione della fonte.
Per contatti: info@giurisprudenzadelleimprese.it