12 Luglio 2012

Limiti alla trasmissione dei diritti di utilizzazione e sfruttamento economico dell’opera

In tema di cessione del diritto di utilizzazione e sfruttamento economico di un’opera deve essere condiviso l’orientamento, giurisprudenziale e dottrinale, secondo il quale la realizzazione dell’opera in esecuzione di un contratto di lavoro autonomo, in assenza di espliciti accordi sul punto, determina il trasferimento al committente dei soli diritti patrimoniali che rientrano nell’oggetto e nelle finalità del contratto, mentre resta escluso il trasferimento di ogni altro diritto patrimoniale e di sfruttamento economico dell’opera che esorbiti tali limiti.

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code