31 Marzo 2014

Revoca dell’amministratore di S.r.l.

La violazione del divieto di concorrenza ex art. 2390 c.c. e la violazione del dovere di fedeltà degli amministratori costituiscono condotte di gravità tale da giustificare la revoca dell’amministratore.

Per visualizzare la sentenza devi effetuare la login

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code