CERCA UNA SENTENZA

Trova le sentenze con una ricerca libera o per argomento suggerito:

ricerca
avanzata

(altri criteri di ricerca)

Articolo:

trova le sentenze che si riferiscono ad un particolare articolo del codice:

Data:

trova le sentenze pubblicate ufficialmente in una data specifica o in un periodo:

da a

Ente giudicante e luogo:
Registro e codice:

n° progressivo

anno

12 ottobre 2016

L’amministratore non è responsabile per mera omissione o falsità del bilancio

La responsabilità dell’amministratore di società ex 2476, co. 3, c.c. presuppone non solo l’inadempienza dell’amministratore agli obblighi gravanti a suo carico, ma anche, per l’effetto di tali omissioni e condotte di mala gestio, che si siano prodotti danni al patrimonio della società.

In tale contesto, nel caso in cui non vi sia riscontro di danni al patrimonio sociale, la circostanza che l’amministratore, in violazione degli obblighi di legge a suo carico, non abbia curato la regolare tenuta lei libri sociali e della contabilità e abbia altresì omesso di sottoporre all’assemblea i bilanci di esercizio, non è da sola sufficiente a configurare la responsabilità risarcitoria dell’amministratore stesso. Infatti, la mera falsità del bilancio, di per sé, non è fonte di danno patrimoniale a carico della società.

Trattandosi di azione avente natura contrattuale, l’onere di dimostrare la sussistenza delle violazioni agli obblighi, i pregiudizi concretamente sofferti dalla società e il nesso eziologico tra l’inadempimento e il danno prospettato grava sulla parte che agisce in giudizio.

La responsabilità dell’amministratore di società per ritardato pagamento di imposte, sanzioni e interessi pretesi dall’Erario in ragione dell’omesso e ingiustificato versamento nei termini, risulta integrata solo a condizione che l’amministratore abbia ingiustificatamente ritardato od omesso il pagamento del dovuto, stanti la disponibilità nelle casse sociali di sufficienti disponibilità finanziarie e l’esistenza di un credito certo ed esigibile in capo all’Erario.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2oFUTug
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code

Scopri
CHI SIAMO

Tutte le informazioni su giurisprudenzadelleimprese.it: il curatore, lo staff e il network di competenze che rendono possibile l'esistenza di questo portale.

Grazie al
PATROCINIO di:

Associazione
Disiano Preite

per lo Studio
del Diritto
delle Imprese

Seguici!

Iscriviti alla newsletter:

(trattamento dati)

oppure su:

Sostienici

Si ringrazia:

logo Marchi & Brevetti Web

Se ritieni utile il servizio

link sostienici