Giusta causa di revoca dell’amministratore di società di persone

Rientra nella nozione di giusta causa che legittima la revoca degli amministratori di società di persone ogni situazione che venga a pregiudicare la gestione sociale.

Possono venire in considerazione tanto condotte contrarie ai doveri dell’amministratore, quanto accadimenti che di per sè vengano a determinare la materiale impossibilità per costui di porre in essere convenientemente l’attività di gestione. In generale si può fare riferimento ad ogni fatto costituente violazione di obblighi di lealtà, correttezza e diligenza da parte dell’amministratore, tale da incidere in modo negativo sul carattere fiduciario connesso alla carica. 

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2LyjV4Q

Chiara Petruzzi

Avvocato, già tirocinante ex art. 73 d.l. n. 69/2013 presso la Sezione Specializzata in materia d’Impresa del Tribunale di Milano. Cultore della materia presso la cattedra di Istituzioni di diritto privato...(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code