16 ottobre 2014

Il venir meno del periculum in mora nelle more del cautelare

Il provvedimento cautelare in materia di marchi non è finalizzato a porre rimedio agli eventuali ritardi nell’adempimento delle condotte conformative alla pronuncia di nullità, bensì ad impedire che, in loro assenza l’ingresso sul mercato delle ricorrenti sia impedito o comunque gravemente pregiudicato dalla presenza del marchio decettivo per contrassegnare i prodotti delle resistenti o comunque per pubblicizzarli.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kvWb5L
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code