17 gennaio 2018

La responsabilità per danni del socio accomandatario in caso di accertamento fiscale

Del risarcimento del danno derivante da un accertamento dell’Agenzia delle Entrate è tenuto a rispondere il socio accomandatario a cui spetta l’amministrazione della società ex art. 2318 c.c., costituendo il danno una conseguenza diretta dell’attività di gestione a lui riconducibile.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2HHKxPJ
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code