23 dicembre 2013

Nullità del contratto di management stipulato dagli amministratori in conflitto di interessi

E’ nullo per mancanza di causa in concreto il contratto che preveda la fornitura di generici servizi di management da parte di società interamente partecipata dagli amministratori della società ex contractu beneficiaria dei servizi. Pertanto, quest’ultimi sono responsabili nei confronti della società amministrata per gli esborsi da questa effettuati in mancanza di effettive prestazioni della controparte contrattuale (nel caso di specie, tuttavia, pur riscontrando il fumus bonis iuris del riscorso, il giudice ha rigettato il richiesto sequestro preventivo dei beni degli amministratori per mancanza del periculum in mora).

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kvE6o2
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code