24 gennaio 2014

Periculum in mora e sequestro conservativo

Il fondato timore di perdita della garanzia patrimoniale generica, necessario ai fini della concessione di un sequestro conservativo, implica necessariamente la sussistenza di un pericolo attuale di diminuzione della medesima garanzia, presuntivamente dimostrato sulla base di elementi specifici inerenti alla sfera del debitore, siano essi di natura oggettiva ovvero soggettiva; tale nozione, pertanto, non può consistere per definizione nella mera, oggettiva, sproporzione tra l’ammontare del credito vantato dal ricorrente e il valore del patrimonio già ab origine esistente, e di cui non sussistano ragioni specifiche per temere la sottrazione o dispersione.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kFCydg
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code