18 ottobre 2017

Preliminare di partecipazioni sociali e tutela cautelare

Non è suscettibile di esecuzione forzata in forma specifica ai sensi dell’art. 2932 c.c. l’obbligo di trasferire la proprietà di partecipazioni sociali, con la conseguenza che la parte che invoca l’adempimento di siffatto obbligo non può esperire il sequestro conservativo sulle partecipazioni oggetto dell’accordo.

Il sequestro conservativo può essere concesso non su specifici beni individuati dal creditore, bensì fino a concorrenza del valore del credito e, entro tale soglia, su qualsiasi bene del debitore.

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code