7 gennaio 2013

Cancellazione di società di capitali dal registro delle imprese per trasferimento della sede all’estero

La deliberazione di trasferimento all’estero della sede di una società di capitali non comporta lo scioglimento dell’ente, ma solo una modifica dell’atto costitutivo.

La cancellazione di una società di capitali dal registro delle imprese per trasferimento della sede all’estero può avvenire solo là dove la società documenti di avere completato la procedura di iscrizione nel Paese prescelto per la nuova sede.

Il giudice del registro delle imprese può disporre d’ufficio la cancellazione della iscrizione della cancellazione per trasferimento della sede sociale all’estero, nel caso in cui accerti documentalmente che non sussistono i presupposti di legge.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kwhvrw
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code