27 Marzo 2014

Tutela d’urgenza del diritto di consultazione della documentazione contabile da parte del socio non amministratore di s.r.l.

L’art. 2476, comma 2, c.c. attribuisce al socio non amministratore di s.r.l. un potere incondizionato di controllo sulla gestione sociale attraverso l’accesso in qualsiasi momento dell’esercizio alla più ampia gamma di informazioni, anche attraverso un professionista di fiducia, e con la possibilità di estrarre copia della documentazione consultata, stante la complessità delle scritture contabili. Tale diritto soggettivo potestativo può essere tutelato dal socio con azione di merito o, in caso di periculum in mora, anche in via d’urgenza ex art. 700 c.p.c.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2kuzQFr
Avatar

manuel.dellinz

Dottorando di ricerca in "Istituzioni e Mercati, Diritti e Tutele" presso l'Università di Bologna, Dipartimento di Scienze Giuridiche, tematica di ricerca: "Diritto delle Società e dei Mercati Finanziari". Cultore...(continua)

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code