CERCA UNA SENTENZA

Trova le sentenze con una ricerca libera o per argomento suggerito:

ricerca
avanzata

(altri criteri di ricerca)

Articolo:

trova le sentenze che si riferiscono ad un particolare articolo del codice:

Data:

trova le sentenze pubblicate ufficialmente in una data specifica o in un periodo:

da a

Ente giudicante e luogo:
Registro e codice:

n° progressivo

anno

18 settembre 2015

Impugnazione di delibere assembleari di S.r.l. per vizio derivativo

E’ manifestamente infondata la pretesa di invocare un rapporto di conseguenzialità tra due delibere oggetto di impugnazione in termini di “vizi derivativi”, quando la prima delibera prevede e disciplina l’introduzione di una clausola di prelazione e la seconda attiene invece ad un azzeramento per perdite e ricostituzione del capitale sociale.

Eventuali irregolarità nella procedura di voto e/o nelle relative verbalizzazioni (in tesi falsa “attestazione di presenza”) possono rilevare solo come vizi di annullabilità e non di nullità.

E’ manifestamente fondata l’eccezione di difetto di legittimazione passiva dei soci nell’ambito di un giudizio di impugnazione di delibere assembleari

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/1T1lvy2
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code

Scopri
CHI SIAMO

Tutte le informazioni su giurisprudenzadelleimprese.it: il curatore, lo staff e il network di competenze che rendono possibile l'esistenza di questo portale.

Grazie al
PATROCINIO di:

Associazione
Disiano Preite

per lo Studio
del Diritto
delle Imprese

Seguici!

Iscriviti alla newsletter:

(trattamento dati)

oppure su:

Sostienici

Si ringrazia:

logo Marchi & Brevetti Web

Se ritieni utile il servizio

link sostienici