CERCA UNA SENTENZA

Trova le sentenze con una ricerca libera o per argomento suggerito:

ricerca
avanzata

(altri criteri di ricerca)

Articolo:

trova le sentenze che si riferiscono ad un particolare articolo del codice:

Data:

trova le sentenze pubblicate ufficialmente in una data specifica o in un periodo:

da a

Ente giudicante e luogo:
Registro e codice:

n° progressivo

anno

6 febbraio 2017

Mancata giustificazione dell’inadempimento del cessionario di quote sociali

In sede di cessione di quota di s.r.l. – in cui il cedente si impegna, contestualmente al trasferimento, a non svolgere attività concorrente e il cessionario al pagamento del prezzo come raetizzato -, a fronte della diffida ad adempiere proposta dell’attore cedente, l’inerzia processuale del convenuto cessionario, che diserti il giudizio, non permette di apprezzare la sua precedente contestazione, opposta in via stragiudiziale, circa l’asserita violazione del patto di concorrenza da parte del cedente.

Tale inerzia deve invero considerarsi processualmente tamquam non esset, identificandosi ossia in  un mancato assolvimento da parte del debitore dell’onere, di cui all’art. 1218 c.c., di giustificare l’adempimento contestatogli, con conseguente condanna del cessionario all’adempimento.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2m20Yvm
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code

Scopri
CHI SIAMO

Tutte le informazioni su giurisprudenzadelleimprese.it: il curatore, lo staff e il network di competenze che rendono possibile l'esistenza di questo portale.

Grazie al
PATROCINIO di:

Associazione
Disiano Preite

per lo Studio
del Diritto
delle Imprese

Seguici!

Iscriviti alla newsletter:

(trattamento dati)

oppure su:

Sostienici

Si ringrazia:

logo Marchi & Brevetti Web

Se ritieni utile il servizio

link sostienici