23 settembre 2016

Rigetto di impugnativa di delibera per asserita violazione dello statuto

In assenza di vincoli statutari in ordine al nominativo e/o ai meccanismi di voto dell’amministratore/degli amministratori da eleggere e sulla composizione dell’organo amministrativo,  eventuali accordi sui meccanismi di nomina non possono essere che intesi come “patti parasociali”, la cui violazione è di per sé inidonea ad incidere sulla validità delle delibere assunte dalla società.

oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code