16 ottobre 2015

Società consortile e diritti patrimoniali del socio escluso

E’ legittima la clausola statutaria di una s.p.a. consortile nella quale si preveda, in deroga alla disciplina delle società lucrative, l’esclusione del socio ex art. 2609, co. 1, c.c., senza diritto alla liquidazione della quota di capitale.

Per un accesso veloce a questo contenuto
usa lo shortlink:
http://bit.ly/2ku2yGA
oppure usa questo QR code:
Scan the QR Code