hai cercato articoli in
Art. 702 ter c.p.c.
5 risultati
13 marzo 2015

Incompatibilità della procedura ex art. 702 bis c.p.c. con le cause di competenza della Sezione Specializzata Tribunale delle Imprese

Il procedimento sommario es art. 702 bis c.p.c. è previsto solo nelle cause in cui il tribunale giudica in composizione monocratica, con la conseguenza che è inammissibile ove proposto in relazione a domande la cui competenza a decidere sia riservata al Tribunale in composizione collegiale.

[ LEGGI TUTTO ]

25 novembre 2013

Ricorso ex art. 702 bis c.p.c. e competenza del tribunale per le imprese

Un ricorso ex art. 702 c.p.c. avente ad oggetto un impegno della resistente ad acquistare quote di una società a responsabilità limitata, corredato da un impegno ad eseguire i finanziamenti “ da parte dei soci” deve ritenersi di competenza del tribunale delle imprese. Pertanto il ricorso, in ragione della esclusiva competenza del giudice monocratico nel procedimento previsto da tale norma, deve essere dichiarato inammissibile.

28 maggio 2013

Azioni di responsabilità promosse con procedimento sommario e dichiarazione di inammissibilità con decreto

Le azioni nei confronti del liquidatore di società previste dagli artt. 2489 e 2495 c.c., attribuite alla cognizione del tribunale in composizione collegiale, non possono essere proposte con ricorso per procedimento sommario di cognizione ex artt. 702 bis ss. c.p.c.

Il ricorso [ LEGGI TUTTO ]