hai cercato articoli in
Art. 132 c.p.c.
4 risultati
25 Novembre 2016

Decisione della controversia in caso di mancato deposito del fascicolo di parte precedentemente ritirato

Il giudice, qualora accerti che una parte ha ritualmente ritirato il proprio fascicolo ex art. 169 c.p.c.  senza renderlo nuovamente reperibile al momento della decisione, ha il dovere di decidere la controversia allo stato degli atti, essendo tenuto [ LEGGI TUTTO ]

5 Settembre 2016

Sindacato giudiziale e adeguatezza del compenso dell’amministratore unico

L’ammontare del compenso dell’amministratore stabilito dall’assemblea dei soci non è, in quanto tale, sindacabile dal giudice, salvo si dimostri che la decisione della maggioranza esula i confini della discrezionalità imprenditoriale, essendo rivolta al perseguimento di interessi extra-sociali. [ LEGGI TUTTO ]

9 Novembre 2015

Descrizione del contenuto di sito internet e competenza del Tribunale

Poiché ai sensi dell’art. 120 c.p.i. le azioni fondate su fatti che si assumono lesivi del diritto dell’attore possono essere proposte anche dinanzi all’autorità giudiziaria dotata di sezione specializzata nella cui circoscrizione i fatti sono stati commessi, l’azione potrà essere proposta nel territorio in cui la società attrice ha la sede quando il fatto lesivo [ LEGGI TUTTO ]