hai cercato articoli in
Art. 51 c.p.i.
13 risultati
28 Marzo 2014

Modello di utilità e nullità rilevabile d’ufficio

E’ preclusa al giudice la possibilità di sollevare d’ufficio ragioni di nullità di un titolo di proprietà industriale per motivi diversi e ulteriori da quelli che la parte interessata ha selezionato, in tal modo implicitamente riconoscendo la validità del titolo di proprietà industriale per i profili non contestati. Tale regola [ LEGGI TUTTO ]

13 Febbraio 2014

Sufficiente descrizione del brevetto. Azione cautelare di accertamento negativo e di non interferenza

Il requisito della sufficiente descrizione è integrato ove per il tecnico medio del ramo l’attuazione dell’invenzione non richieda ulteriori complesse indagini e sperimentazioni, ma solo attività di routine. Le eventuali irritualità dell’espletamento della consulenza tecnica determinano la nullità solo ove procurino una violazione concreta dei diritti di difesa.

22 Gennaio 2013

Funzione della descrizione e delle rivendicazioni nell’azione di accertamento (negativo) di non interferenza di un’invenzione con altra tutelata da bevetto

In materia di brevetti, la descrizione ha la funzione di informazione tecnica, mentre le rivendicazioni hanno il fine di precisare l’oggetto del brevetto. Ne consegue che l’ampiezza dell’esclusiva tetelata  dal brevetto deve trarsi senz’altro dalle rivendicazioni, interpretate, ma non integrate, dalla descrizione e dai disegni. L’esclusiva [ LEGGI TUTTO ]