hai cercato articoli in
Art. 2482 c.c.
6 risultati
8 Novembre 2019

Responsabilità solidale di società a seguito di scissione

Ai sensi dell’art. 2506-quater, ultimo comma, c.c., ogni società partecipante alla scissione può essere chiamata a rispondere solidamente di un debito, rispondendone per intero solo la società cui il debito è trasferito o mantenuto, mentre le altre sono responsabili solidali, secondo un beneficium ordinis, solo nei limiti della quota di patrimonio netto di loro spettanza, come determinato al momento della scissione, atteso che la suddetta norma tende a mantenere integre le garanzie dei creditori sociali ma non anche ad accrescerle; l’eventuale mancata opposizione del creditore alla scissione non preclude l’esperimento dell’azione nei confronti della società beneficiaria. [ LEGGI TUTTO ]

21 Dicembre 2017

Azione di responsabilità del curatore di S.r.l. fallita contro amministratori di diritto e di fatto, sindaci, società di revisione, amministratori di società controllante e un istituto di credito.

In tema di azione di responsabilità nei confronti di amministratori e sindaci, per il cui esercizio da parte del curatore fallimentare l’art. 146 l. fall. richiede che sia sentito il comitato dei creditori, i vizi inerenti alla procedura di preventiva audizione del comitato dei creditori [ LEGGI TUTTO ]

12 Marzo 2015

Rigetto dell’opposizione avverso la decisione di riduzione del capitale sociale dei soci di una S.r.l. per effetto dell’intervenuta revoca della decisione opposta

Resta irrilevante ai fini della valutazione ex art. 2482 c.c. del pericolo di pregiudizio per i creditori l’impegno dei soci – espresso negli atti difensivi – di destinare a riserva le risorse liberate dalla riduzione del capitale sociale. [ LEGGI TUTTO ]